Navigate quickly

Seychelles Islands

Seleziona lingua

JoomFish language selector

Organizza il viaggio

Organizza il tuo viaggio in auto / taxi Organizza il tuo viaggio in autobus Organizza il tuo viaggio in treno Organizza il tuo viaggio in aereo

CONSIGLI UTILI

Medical tipsMoney tipsSightseeing tipsFood tips

Tempo

22 Aprile

Aldabra Atoll

Gruppo di isole: Aldabra Group

Distanza da Mahé: 1.150 km

Area: 153,8 sq.km

Descrizione

L’atollo di Aldabra, situato a 1 150km a sud-ovest di Mahe, è l’atollo di corallo emerso più grande del mondo. Comprende più di una dozzina di isole che orlano una laguna cosi grande che l’intera isola di Mahe potrebbe entrarci

Le condizioni eccezionali e incontaminate di Aldabra sono tali che l’atollo è uno dei due siti delle Seychelles designato patrimonio mondiale dall’UNESCO così come sito Ramsar.
La natura dell’isola racchiude un vasto assortimento di flora e fauna uniche al mondo oltre che la popolazione più numerosa della Terra di tartarughe giganti. La sua laguna vanta una vita marina tra le più esuberanti e piene di salute dell’intero arcipelago.

Aldabra fu così chiamata dai marinai arabi che furono tra i primi ad avvistarla. L’ambiente duro, assolato e riarso, le aque della laguna che scorrono veloci hanno da sempre tenuto al largo tutti gli esploratori ad eccezione dei più intrepidi. Ciononostante dal 1874, vi risiede un minuscolo stanziamento composto sopratutto da braccianti sotto contratto provenienti da Mahe impegnati di volta in volta nella pesca, nella raccolta del guano e nella produzione della coprah per l’esportazione.

Oggi è la Seychelles Island Foundation (SIF) che si occupa di Aladabra e che si accerta che le severe limitazioni all’accesso per proteggere il fragile ecosistema dell’ isola siano rispettate. Non ci sono strutture turistiche sull’isola ma solo una piccola stazione di ricerca che da a scienziati e ricercatori accreditati l’opportunità di studiare la biodiversità dell’atollo. E’ possibile raggiungere e visitare Aldabra con uno yacht.